Psicoterapia per la coppia

qode-eliptic-slider
a

E da allora sono perché tu sei, e da allora sei, sono e siamo, e per amore sarò, sarai, saremo.

Pablo Neruda

Poeta.

La coppia è formata da due entità individuali ognuna portatrice di desideri, aspettative e passioni che vengono condivise, pur rimanendo distinte e peculiari ad ognuno.

 

A sua volta la coppia rappresenta un universo a sé stante, diverso da tutti gli altri, legata da un ideale d’amore che si esprime in modi tipici di viverlo e di manifestarlo, mediante atteggiamenti e motteggi che sono irrinunciabili di quella coppia e che ne rappresentano l’essenza.

Quando rivolgersi allo psicologo per una psicoterapia di coppia?

Come l’individuo, anche la coppia attraversa delle fasi che la portano a non essere più la medesima nel tempo e ad affrontare cambiamenti, come la nascita di un figlio, la perdita di un genitore o altre situazioni di vita, che possono mettere a dura prova il legame e modificare l’equilibrio preesistente.

 

Ogni cambiamento, per quanto venga vissuto da ognuno su un piano personale, ha inevitabili riflessi sulla vita dei partner e se non chiarito dentro la relazione può causare fraintendimenti ed aumentare la distanza emotiva fra i due, determinando risentimenti e reciproca sfiducia.

In cosa consiste la terapia di coppia?

La terapia di coppia consiste nell’individuare gli eventi o le situazioni che hanno modificato uno stato di equilibrio nel suo insieme, introducendo modalità disadattative di porsi in relazione da parte di entrambi i membri e che ora provoca in essi una situazione di malessere in quanto non vi è stata la capacità di modificare gli schemi di coppia rispetto alle nuove e diverse vicende che i due si sono trovati ad affrontare.

 

La terapia, quando i sentimenti che legano i partner sono sufficientemente solidi, permette di indicare il momento in cui la coppia si è “persa”, cercando di fornire una comprensione di quanto è avvenuto nella loro vita di relazione.

 

Quando l’esistenza della coppia si è basata su un “abbaglio”, sull’illusione di uno o di entrambi i membri, lo scopo sarà quello di consentire ai due di affrontare la nuova situazione che si trovano davanti.

Contatta ora il Dr. Rizzi!

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie del tuo browser o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi