Disturbi borderline

qode-eliptic-slider

Le persone con disturbo borderline di personalità esitano fra stati d’animo ed emozioni intense che tendono a cambiare di continuo in maniera improvvisa. In genere presentano difficoltà a trattenersi quando sono preda di forti emozioni e sono soggetti a frequenti scoppi d’ira e comportamenti impulsivi come l’abuso di sostanze, la promiscuità sessuale, l’autolesionismo e i tentati suicidi.

Il disturbo borderline di personalità è caratterizzato da due componenti principali: l’instabilità e l’impulsività. L’instabilità è evidente nelle relazioni che tendono a essere intense ma che improvvisamente si modificano di tono.

 

La stessa instabilità si ritrova nella propria identità e nella rappresentazione di sé stessi, come pure si riscontra nei rapidi cambiamenti che descrivono nelle loro espressioni emotive, con passaggi repentini da un’emozione disforica ad una di profonda tristezza.

L’impulsività si riscontra in comportamenti che sono agiti in modo impulsivo come spendere, abusare di droghe, mangiare in eccesso o fare sesso senza freni inibitori. Sono presenti anche esplosioni di rabbia, che non riescono a tenere sotto controllo, comportamenti suicidari e autolesionistici. I soggetti con disturbo borderline di personalità hanno spesso paura di essere abbandonati a causa dei sentimenti di vuoto e dell’inutilità che attribuiscono a sé stessi e tentano in ogni modo di evitare questo abbandono da parte degli altri, anche mediante minacce e ricatti.

 

Per una diagnosi descrittiva di paziente borderline i tratti fondamentali sono rappresentati da una affettività intensa di natura prevalentemente depressiva o rabbiosa, dall’impulsività, da un adattamento superficiale nelle situazioni sociali e da modelli relazionali instabili.

I soggetti con disturbo borderline di personalità hanno spesso paura di essere abbandonati a causa dei sentimenti di vuoto e dell’inutilità che attribuiscono a sé stessi e tentano in ogni modo di evitare questo abbandono da parte degli altri, anche mediante minacce e ricatti.

Contatta ora il Dr. Rizzi

Autorizzo al trattamento dei dati come da policy sotto riportata.

[recaptcha size:compact]

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie del tuo browser o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi